News

rss

Notizie dalla Federazione

LogoFederbeton.png

I combustibili alternativi una soluzione a kilometro zero

LogoFederbeton.png

I combustibili alternativi una soluzione a kilometro zero

LogoFederbeton.png


Federbeton: a marzo +700% i costi energetici e ambientali

CEMENTO, CALCE, GESSO E MALTE - ACCORDO PER IL RINNOVO DEL CONTRATTO

FEDERBETON: PRONTI A DARE IL NOSTRO CONTRIBUTO AL LAVORO DELLA NUOVA COMMISSIONE PER LE VERIFICHE SUI PONTI IN CALCESTRUZZO ARMATO

Accordo Federbeton-sindacati per ripresa in sicurezza

Dalle imprese di Federbeton donazioni in denaro e apparecchiature mediche per gli ospedali.

 

Investire oggi 1.000 € in infrastrutture per un aumento di PIL al Sud di 3.000 € in 5 anni

Dopo più di due anni di intenso confronto con il Ministero dell'Ambiente e con ISPRA, alcune Associazioni di categoria fra le quali Federbeton e Atecap hanno inviato una lettera al Ministro dell'Ambiente Sergio Costa chiedendo il suo coinvolgimento per accelerare e portare a termine un importante Regolamento End of Waste relativo ai rifiuti inerti da costruzione e demolizione (C&D).

Il cemento è la nostra casa, l’ospedale in cui siamo nati, la scuola in cui i nostri figli studiano, la palestra dove facciamo sport anche quando piove e fa freddo. È il viadotto che ci porta al lavoro o a trovare un amico, la galleria che attraversiamo per risparmiare ore di viaggio. L’aeroporto, la stazione, la metropolitana. È una risorsa indispensabile per le nostre vite, realizzata vicino a noi con materie prime naturali. È una “roccia fusa”, che l’uomo ha reso plasmabile e capace di esprimere prestazioni uniche.
Il calcestruzzo ha una storia che affonda le sue radici nell’Antica Roma. Il continuo impegno delle imprese sul fronte dell’innovazione lo ha costantemente migliorato, rendendo oggi disponibili soluzioni in grado di rispondere nella maniera più efficace alle esigenze di una popolazione globale in costante crescita.